Produzione

Come controllare la paura del fallimento

Imparare a controllare la paura del fallimento è un passo essenziale per portare avanti progetti. Eppure in molti rimangono invischiati nella rete dell'incertezza dove tutto diventa impossibile. Perché? Come uscirne?

Ho conosciuto molta gente intelligente negli ultimi anni; gente dotata di grandi capacità e idee ma talmente arroccata nella propria zona di comfort da non riuscire a sviluppare nessun potenziale. Anche io ero una di queste persone e se siete come me, prima o dopo, vi guarderete allo specchio e deciderete di fare qualcosa!

Chiunque passa momenti difficili nella vita. Anche se sembra impossibile il cambiamento è lì, a portata di mano. È vero quello che si dice, e cioé che le cose migliori vengono dall’incertezza. Per questo imparare a controllare le paure diventa un passaggio fondamentale per avventurarsi nel tenebroso mondo della produzione cinematografica.

Anche perché, parliamoci chiaro, realizzare progetti così complicati richiede spalle larghe, capacità di sostenere incertezze, testa dura, volontà e forza fisica. La prima cosa da imparare è non perdersi d’animo. Mai. Anche quando tutti vi prendono per pazzi. Se non avete questa consapevolezza, vi conviene lasciar perdere da subito o altrimenti pagherete un prezzo ancor più alto: parlare molto e fare poco.

È molto importante avere il coraggio di uscire dalla propria zona di comfort. Non è facile, lo so. Ecco perché vi do 3 spunti che spero possano aiutarvi a superare le paure:

  1. La prossima volta che vi trovate in coda da qualche parte, cominciata una conversazione con chi vi sta di fronte.
  2. La tendenza delle persone è quella di diventare come la gente che si frequenta. Cominciate ad uscire con amici entusiasti e coraggiosi.
  3. Cercate di realizzare un piccolo progetto alla settimana, fosse anche usando solo il cellulare. Dagli errori nei piccoli progetti imparerete quelle cose che vi torneranno utili nei film più “ufficiali”.

Non abbiate mai paura del giudizio degli altri. Voi siete quello che siete e le vostre passioni, le vostre priorità, i vostri desideri sono la cosa più importante al mondo. È fondamentale averne la consapevolezza e l’umiltà di proteggerli costi quel che costi.

INFORMATIVA

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.